Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda UnitÓ Cartografica

 
Scheda UnitÓ Cartografica << >>
UnitÓ Cartografica 345 - ZER2 e PLA1
Tipo UC Gruppo indifferenziato (GI)
Pedopaesaggio VN1
Distretto geografico70.1.4.3
UnitÓ Tipologiche di Suolo ZER2 | PLA1
 
Descrizione UC
L'unitÓ Ŕ formata da 3 delineazioni; la superficie complessiva Ŕ di 533 ettari.
Il pedopaesaggio in cui situati questi suoli appartiene al sistema delle valli alluvionali oloceniche, su superfici terrazzate stabili delimitate da scarpate erosive recenti con quota media di 240 m. slm e pendenza media del 1,2%. Queste aree si rilevano ai margini orientali del terrazzo fluvioglaciale recente, su morfologie pianeggianti. Il substrato Ŕ costituito da materiale ciottoloso eterogeneo ed alterato, di origine fluviale. L'uso del suolo prevalente Ŕ a seminativo, anche irriguo (mais)

I suoli ZER2 sono molto profondi su substrato ciottoloso eterogeneo, con scheletro generalmente comune in superficie ed abbondante in profonditÓ, tessitura media in superficie, fine in profonditÓ, reazione neutra in superficie e subalcalina in profonditÓ, da scarsamente calcarei in superficie a molto calcarei in profonditÓ; saturazione molto alta, CSC alta, AWC moderata, drenaggio buono e permeabilitÓ moderatamente bassa.
Classificazione USDA (KST 2006): clayey skeletal, mixed, active, mesic, Inceptic Hapludalfs

ProprietÓ applicative: i suoli ZER2, adatti all'agricoltura, presentano moderate limitazioni legate alla presenza di acqua nel profilo e alle sfavorevoli condizioni climatiche che richiedono una opportuna scelta delle colture e/o moderate pratiche conservative; sono moderatamente adatti allo spandimento di liquami zootecnici e allo spandimento di fanghi di depurazione, con limitazioni legate all'inondabilitÓ, alla granulometria e a pH e CSC; hanno capacitÓ protettiva elevata per le acque profonde e moderata per quelle superficiali, con limitazioni legate all'idrologia, al runoff; possiedono un basso valore naturalistico.

I suoli PLA1 sono molto profondi, con scheletro comune in superficie e molto abbondante nel substrato, tessitura media in superficie e fine in profonditÓ, reazione subacida in superficie e neutra in profonditÓ, saturazione alta in superficie e molto alta in profonditÓ, CSC medio-alta, AWC moderata, drenaggio buono e permeabilitÓ moderatamente bassa.
Classificazione USDA (KST 2006): fine, mixed, active, mesic, Typic Hapludalfs

ProprietÓ applicative: i suoli PLA1, adatti all'agricoltura, presentano moderate limitazioni legate alla presenza di acqua nel profilo e alle sfavorevoli condizioni climatiche che richiedono una opportuna scelta delle colture e/o moderate pratiche conservative; sono moderatamente adatti allo spandimento di liquami zootecnici e allo spandimento di fanghi di depurazione, con limitazioni legate all'inondabilitÓ e a pH e CSC; hanno capacitÓ protettiva elevata per le acque profonde e moderata per quelle superficiali, con limitazioni legate all'idrologia, al runoff; possiedono un basso valore naturalistico.