Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda UnitÓ Cartografica

 
Scheda UnitÓ Cartografica << >>
UnitÓ Cartografica 155 - FTV1
Tipo UC Consociazione (CN)
Pedopaesaggio VI6
Distretto geografico70.1.1.4
UnitÓ Tipologiche di Suolo FTV1
 
Descrizione UC
L'unitÓ Ŕ formata da 2 delineazioni; la superficie complessiva Ŕ di 431 ettari.
E' presente nelle fasce di pianura alluvionale olocenica dei principali fiumi, a morfologia pianeggiante in aree ormai stabilizzate, pur se ancora suscettibili di inondazione. Sono superfici comprese fra i terrazzi pi¨ antichi e le aree pi¨ facilmente inondabili con quota media di 105 m. slm e pendenza media pari a 0,4%. Il substrato Ŕ costituito da ghiaie calcaree in matrice sabbiosa, di origine fluviale. L'uso del suolo prevalente Ŕ a seminativo con predominanza del mais in monocoltura.

I suoli FTV1 sono poco profondi, limitati da orizzonti sabbiosi con abbondante scheletro, tessitura moderatamente grossolana, scheletro frequente in superficie, abbondante in profonditÓ, calcarei, subalcalini in superficie, alcalini in profonditÓ, con TSB alto, CSC media in superficie, bassa in profonditÓ, AWC bassa, drenaggio moderatamente rapido e permeabilitÓ moderatamente elevata.
Classificazione USDA (KST 2006): sandy skeletal, mixed, mesic, Typic Udorthents

ProprietÓ applicative: i suoli FTV1, adatti all'agricoltura, presentano tuttavia severe limitazioni legate alla presenza di acqua nel profilo e a caratteristiche negative del suolo, tali da ridurre la scelta delle colture e da richiedere speciali pratiche conservative; sono poco adatti allo spandimento di liquami zootecnici e sono non adatti allo spandimento di fanghi di depurazione, con limitazioni legate alla granulometria; hanno capacitÓ protettiva bassa per le acque profonde e moderata per quelle superficiali, con limitazioni legate all'inondabilitÓ, alla permeabilitÓ e alla granulometria; possiedono un basso valore naturalistico.