Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Serie

 
Scheda Serie
Sigla TOE
Nome TORRE
Caratteri generali
Descrizione I suoli presentano un orizzonte superficiale profondo circa 40 cm, di colore bruno scuro (con tonalità grigie in profondità legate alle condizioni anthraquiche), con tessitura franco sabbiosa, scheletro da scarso a comune, non calcareo, subacido; orizzonti profondi spessi 40 cm, di colore bruno giallastro scuro, con tessitura franco sabbiosa, scheletro da scarso a frequente, non calcarei, subacidi; substrato a partire da 100 cm, di colore bruno grigiastro, sabbioso, non calcareo, subacido - neutro.
Nota: Epipedon con caratteristiche anthraquiche
Morfologia Terrazzi fluviali
Drenaggio Lento
Permeabilità da moderata a moderatamente bassa
Parent material Depositi fluviali sabbioso ghiaiosi
Caratteristiche ambientali
Distribuzione Localizzati nella porzione settentrionale della Bassa Lomellina. Estensione di circa 1130 ha.
Sito tipo Da Robbio si prende verso N la strada che costeggia la Roggia Crotta; dopo "Il Palazzo" si gira a destra e si prosegue; si supera la roggia Cacciesca e dopo circa 270 metri si prende la stradina a destra; la si segue fin quasi alla C.na La Torre quando ad un bivio si devia a destra e si prosegue per circa 350 m, stop; a circa 35 metri dalla stradina è ubicato il sito.
Uso del Suolo Seminativi avvicendati (risaie), pioppeti.
Serie competitive Suoli RIV: hanno un orizzonte cambico e sono presenti nella Valle del Sesia.
Suoli associati Suoli NRV: in aree più interne delle depressioni. Suoli KYE: nelle stesse posizioni all'interno del paesaggio.
Classificazioni
USDA coarse loamy, mixed, superactive, mesic, Aquultic Haplustalfs
Genesi ed evoluzione dei suoli
Processi genetici Illuviazione d'argilla, gleizzazione
Orizzonti genetici Ap-Apg-Bt-C
Orizzonti diagnostici Epipedon ochrico, orizzonte argillico
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzonti Ap hanno spessore da 20 a 30 cm Colore matrice umido: 2.5Y 5/2, 2,5Y 4/2 e 5Y 4/2. Screziature 10YR con value 4 e chroma da 4 a 6, comuni, piccole. Classi tessiturali franco sabbiosi e franchi. Scheletro da assente a comune, molto piccolo. Carbonati totali 0% (non calcarei).
Gli orizzonti Apg hanno limite superiore da 20 a 25 cm e spessore da 8 a 27 cm. Colore matrice umido: 2.5Y 5/2 o 1. Screziature 10YR con value da 4 a 5 e chroma da 4 a 6, da comuni ad abbondanti, da molto piccole a piccole. Classi tessiturali FS. Scheletro da scarso a frequente, molto piccolo. Non calcarei.
Gli orizzonti Bt hanno limite superiore da 30 a 52 cm e spessore da 40 a 108 cm. Colore matrice umido: 2.5Y con value da 5 a 6 e chroma da 2 a 4, 10YR con value da 4 a 5 e chroma da 4 a 6, 2,5Y con value 5 e chroma da 2 a 3 e 7.5YR 4/4. Screziature 7.5YR 4-5/6, 2,5Y 4/4 e 10YR 5/1, da comuni a molto abbondanti, da molto piccole a grandi. Classi tessiturali SF, FS. Scheletro da assente a frequente. Presenti da poche a comuni argillans Non calcarei.
Gli orizzonti C hanno limite superiore da 70 a 140 cm e spessore da 5 a 80 cm. Colore matrice umido: 2.5Y 5/4, 10YR con value da 4 a 5 e chroma da 4 a 6. Screziature 10YR con value da 4 a 6 e chroma da 1 a 6, da ad abbondanti, da a grandi. Classi tessiturali S e SF. Scheletro da assente a molto abbondante. Non calcarei.
Fasi di serie
TOE1 TORRE Franco sabbiosa

Profilo rappresentativo della serie
Codice profilo P32/21