Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Serie

 
Scheda Serie
Sigla LEO
Nome LEONESSA
Caratteri generali
Descrizione I suoli presentano un orizzonte superficiale di spessore 30-35 cm, di colore bruno giallastro scuro, a tessitura franco limosa, frammenti da scarsi a comuni molto piccoli e piccoli; sono subalcalini o alcalini; gli orizzonti profondi (Bt), hanno spessore di 60-100 cm, colore bruno scuro, tessitura franco argillosa, frammenti da assenti a comuni molto piccoli e piccoli; sono da neutri a alcalini. Tra il substrato e gli orizzonti soprastanti possono essere presenti orizzonti fortemente calcarei (Ck), di spessore 10-20 cm, di tessitura sabbioso franca, con concrezioni calcaree di natura pendant. Il substrato parte da 100-140 cm di profondità, di colore bruno forte, a tessitura franco sabbioso argillosa (sabbiosa), frammenti frequenti o abbondanti molto piccoli e piccoli, sono da scarsamente calcarei a calcarei.
Morfologia superfici alluvionali, stabili, piane o poco ondulate dell'alta pianura ghiaiosa
Drenaggio da buono a mediocre
Permeabilità Moderatamente bassa
Parent material alluvioni grossolane calcaree
Caratteristiche ambientali
Distribuzione I suoli LEO sono uniformemente distribuiti su tutta l'area per un totale di 17000 ha; spesso sono presenti in complesso con altri suoli.
Sito tipo Comune di Brescia, uscita Autostradale Brescia Centro, a Sud del Cimitero SS. Pietro e Paolo.
Uso del Suolo seminativi avvicendati
Serie competitive CVR I suoli CVR sono più argillosi e meno alcalini nell'eorizzonte superficiale, generalmente più calcarei.
Suoli associati CVR;SAP;BTU
Classificazioni
USDA fine loamy, mixed, active, mesic, Typic Hapludalfs
Genesi ed evoluzione dei suoli
Processi genetici illuviazione di argilla e di carbonati, rubefazione
Orizzonti genetici Ap-Bt-2CB-2Ck
Orizzonti diagnostici epipedon ochrico, orizzonti argillico e calcico
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzonti Ap hanno uno spessore compreso tra 25 e 50 cm circa; hanno hue 7.5YR o 10YR, value 3 o 4 e chroma 3 o 4; hanno tessitura franco limosa, franca, franco sabbiosa o franco limoso argillosa (l'argilla varia da 10.5 a 32 %); sono da non calcarei a scarsamente calcarei, da subacidi a alcalini (il pH varia da 6.4 a 8.1).
Gli orizzonti Bt (Bt1e Bt2) hanno uno spessore compreso tra 40 e 120 cm circa; hanno hue da 2.5YR a 10YR, value 3 o 4 e chroma da 3 a 6; hanno tessitura franca, franco sabbioso argillosa, franco argillosa e franco limosa (l'argilla varia da 21 a 39 %); hanno scheletro da assente a frequente, molto piccolo e piccolo; hanno comuni pellicole argillans; non calcarei (raramente scarsamente calcarei); sono da neutri a alcalini, raramente subacidi (il pH varia da 6.7 a 8.1).
Gli orizzonti 2CB o C hanno uno spessore compreso tra 20 e 60 cm; hanno hue 7.5YR o 10YR (2.5Y), value da 4 a 6 e chroma da 2 a 6; hanno tessitura sabbioso franca, sabbiosa, franco sabbioso argillosa o franco sabbiosa (l'argilla varia da 3 a 28.5 %); hanno scheletro abbondante o molto abbondante, piccolo e molto piccolo; sono da scarsamente a estremamente calcarei (CaCO3 totale variano da 1 a 72 %), da subalcalini a alcalini (il pH varia da 7.4 a 8.4).
Gli orizzonti 2Ck hanno uno spessore compreso tra 20 e 30 cm; hanno hue da 2.5YR o 10YR, value da 4 a 6 e chroma da 2 a 4; hanno tessitura sabbioso franca, sabbiosa; hanno scheletro da comune a molto abbondante, piccolo e molto piccolo (medio); sono da scarsamente a estremamente calcarei alcalini.
Fasi di serie
LEO1 LEONESSA franco limosa, scarsamente ghiaiosa, pietrosità superficiale moderata, su superfici modali
LEO2 LEONESSA franco limosa, scarsamente ghiaiosa, pietrosità superficiale moderata, su superfici di transizione
LEO3 LEONESSA franca, ghiaiosa, pietrosità superficiale moderata, su paleoalvei
LEO4 LEONESSA franca, scarsamente ghiaiosa, pietrosità superficiale scarsa, su superfici con depositi colluviali

Profilo rappresentativo della serie
Codice profilo P7/29