Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Serie

 
Scheda Serie
Sigla GIE
Nome GIOVENZANO
Caratteri generali
Descrizione I suoli presentano un orizzonte superficiale di spessore 35-50 cm, di colore bruno giallastro scuro, a tessitura franco limosa (franca), scheletro da assente a scarsa, molto piccolo; sono da subacidi a neutri; gli orizzonti profondi, nella loro parte superiore (BA), hanno spessore di 25-30 cm, colore bruno giallastro scuro con screziature bruno chiare, scheletro da assente a scarso, molto piccolo; sono subacidi; nella parte intermedia (Btg), hanno spessore di 40-60 cm, colore bruno giallastro con abbondanti screziature grigie, tessitura franco limoso argillosa; sono da subacidi a subalcalini; mentre nella loro parte inferiore (BCg), hanno spessore di 15-30 cm, colore bruno giallastro con abbondanti screziature bruno giallastre, tessitura franco limosa; sono alcalini (subacidi), non calcarei. Il substrato a partire da 115-170 cm di profondità, ha tessitura franco limosa o sabbioso franca, scheletro da assente a comune (molto piccolo); colore bruno oliva chiaro con comuni screziature grigie; sono alcalini e molto calcarei.
Nota: Pedopaesaggio molto simile a LQ1
Morfologia superfici subpianeggianti, allungate, tra le principali linee di deflusso
Drenaggio mediocre o lento
Permeabilità moderata
Parent material depositi fluviali e fluvioglaciali, da moderatamente fini a medi, spesso in lenti, calcarei
Caratteristiche ambientali
Distribuzione I Suoli GIE occupano un totale di 1120ha, in genere più presenti nei settori occidentali del sottoambito.
Sito tipo Comune di Vellezzo Bellini, a nord dell'abitato di Giovenzano, nei pressi della sponda sinistra idrografica del Cavo Giovenzano.
Uso del Suolo Seminativi avvicendati
Serie competitive
Suoli associati
Classificazioni
USDA fine silty, mixed, superactive, mesic, Aquic Hapludalfs
Genesi ed evoluzione dei suoli
Processi genetici illuviazione, gleizzazione
Orizzonti genetici Ap-BA-Btg-BCg-Cg
Orizzonti diagnostici Epipedon ochrico, orizzonte Argillico
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzonti Ap hanno spessore da 35 a 50 cm; colore matrice umido: 5Y 4/1, 10YR con value 4 e chroma da 3 a 4 e 2.5Y 4/2; screziature 5GY 4/1, abbondanti, grandi; struttura poliedrica subangolare e poliedrica angolare, da media a grande, fortemente sviluppata; classi tessiturali franco limosa e franca, classi granulometriche FGR; scheletro da assente a scarso, molto piccolo; sabbia da 25 a 52%: molto grossa da 15 a 24%, fine da 8 a 21%, molto fine da 4 a 22%; limo da 39 a 64%: grosso da 13 a 21%, fine da 26 a 64%; argilla da 8 a 12%; C.S.C. da 13 a 24 me/100g, T.S.B. da 41 a 100%; pH da 5.0 a 7.0 (da acido a neutro); carbonio organico da 1.2 a 2.7%.
Gli orizzonti BA hanno limite superiore da 35 a 40 cm e spessore da 25 a 30 cm; colore matrice umido: 10YR 4/4 e 2.5Y 5/4; screziature 2.5Y 5/3, molto abbondanti, grandi; presenti poche concrezioni soffici ferromanganesifere; struttura poliedrica subangolare e poliedrica angolare, da media a grande, da debolmente sviluppata a fortemente sviluppata; classi tessiturali franca, classi granulometriche FFI; scheletro da assente a scarso; sabbia 50%: molto grossa 14%, fine 13%, molto fine 22%; limo 40%: grosso 20%, fine 21%; argilla 11%; C.S.C. 12 me/100g, T.S.B. 77%; pH 6.3 (subacido); carbonati totali 0% (non calcarei); carbonio organico 0.4%.
Gli orizzonti Btg hanno limite superiore da 50 a 95 cm e spessore da 40 a 60 cm; colore matrice umido: 10YR 5/4 e 10Y 5/5; screziature 5Y 5/1, 10YR 6/3 e 2.5Y con value 6 e chroma da 2 a 3, da comuni ad abbondanti, da piccole a grandi; presenti comuni pellicole di tipo indeterminato e argillans; presenti comuni concrezioni soffici e concrezioni ferromanganesifere; struttura poliedrica angolare e poliedrica subangolare, da media a grande, da moderatamente sviluppata a fortemente sviluppata; classi tessiturali franco limoso argillosa, franco argillosa e franca, classi granulometriche limo fine; scheletro assente; sabbia da 14 a 44%: molto grossa da 1 a 4%, fine da 4 a 14%, molto fine da 9 a 33%; limo da 35 a 56%: grosso da 17 a 18%, fine da 18 a 56%; argilla da 20 a 30%; C.S.C. da 19 a 23 me/100g, T.S.B. da 67 a 97%; pH da 6.3 a 7.6 (da subacido a subalcalino); carbonio organico 0.2%.
Gli orizzonti BCg hanno limite superiore da 100 a 125 cm e spessore da 15 a 45 cm; colore matrice umido: 10YR con value da 4 a 5 e chroma 4 e 5Y 5/4; screziature N 5/0, 10YR 4/4 e 2.5Y con value 6 e chroma da 2 a 3, da comuni ad abbondanti, da molto piccole a grandi; struttura poliedrica subangolare e prismatica, da media a grande, da debolmente sviluppata a fortemente sviluppata; classi tessiturali franco limosa, sabbioso franca, franca e franco limoso argillosa, classi granulometriche limo fine sabbiosa; scheletro assente; sabbia da 8 a 50%: molto grossa da 1 a 19%, fine da 1 a 13%, molto fine da 5 a 17%; limo da 34 a 74%: grosso da 6 a 13%, fine da 21 a 74%; argilla da 17 a 40%; C.S.C. da 13 a 28 me/100g, T.S.B. da 68 a 96%; pH da 6.2 a 7.9 (da subacido ad alcalino); carbonio organico da 0.1 a 0.2%.
Gli orizzonti Cg hanno limite superiore 115-170 cm; colore matrice umido: 2.5Y con value da 5 a 6 e chroma da 2 a 3 Screziature 2.5Y 6/2 e 10YR 5/6, abbondanti, piccole; classi tessiturali franco limosa; scheletro da assente a comune, molto piccolo; sabbia 32%: molto grossa 8%, fine 8%, molto fine 15%; limo 52%: grosso 16%, fine 36%; argilla 17%; C.S.C. 15 me/100g, T.S.B. 87%; pH 7.1 (neutro); carbonio organico 0.1%. Screziature 2.5Y 6/2 e 10YR 5/6, abbondanti, piccole; classi tessiturali franco limosa; scheletro da assente a comune, molto piccolo; sabbia 32%: molto grossa 8%, fine 8%, molto fine 15%; limo 52%: grosso 16%, fine 36%; argilla 17%; C.S.C. 15 meq/100g, T.S.B. 87-100 %; pH 7.1 (neutro); carbonio organico 0.1%.
Fasi di serie
GIE1 GIOVENZANO franco limosa

Profilo rappresentativo della serie
Codice profilo P2/36