Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Serie

 
Scheda Serie
Sigla BLL
Nome BELLAVISTA
Caratteri generali
Descrizione I suoli presentano un orizzonte superficiale profondo circa 40 cm, di colore bruno scuro (con condizioni anthraquiche), tessitura franco sabbiosa, scheletro da scarso a comune, non calcareo, subacido; orizzonti profondi spessi 30 cm, di colore bruno giallastro scuro, con tessitura franco sabbiosa -sabbioso franca, scheletro da scarso a frequente, non calcareo, subacidi - neutri; substrato a partire da 70 cm, di colore bruno giallastro chiaro, sabbioso, non calcareo, neutro.
Nota: Vi possono essere suoli con evoluzione meno spinta (Ustorthents).
Morfologia Terrazzi fluviali stabili e ben drenati, a morfologia subpianeggiante
Drenaggio Lento
Permeabilità Moderatamente elevata o moderata
Parent material Depositi fluviali grossolani
Caratteristiche ambientali
Distribuzione Distribuiti nelle porzioni settentrionale e meridionale della valle del Ticino. Estensione di circa 2500 ha.
Sito tipo Da Cassolnovo si prende la strada verso nord est in direzione Molino S.Giacomo; circa 300 metri dopo Cascina Nuova (sulla destra) si svolta a sinistra su stradina secondaria e la si segue; dopo una curva a gomito a sinistra si prosegue per circa 150 metri e si svolta a destra; si prosegue sulla stradina per circa 780 metri fino alla C.na S.Giacomo; il sito è ubicato a nord della cascina, a circa 25 metri da questa.
Uso del Suolo Risaie
Serie competitive Suoli DLZ: hanno un orizzonte argillico e sono presenti nella Bassa Lomellina. Suoli CFV: hanno scheletro comune.
Suoli associati Suoli CFV: nelle stesse posizioni all'interno del paesaggio. Suoli SVO: nelle aree più esterne del terrazzo.
Classificazioni
USDA sandy skeletal, mixed, mesic, Humic Dystrustepts
Genesi ed evoluzione dei suoli
Processi genetici Brunificazione, gleizzazione superficiale
Orizzonti genetici Apg-Bw-C
Orizzonti diagnostici Epipedon umbrico, orizzonte cambico
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzonti Apg hanno spessore da 30 a 52 cm. Colore matrice umido: 10YR e 2,5YR con value 3 e chroma da 1 a 3, Screziature 5YR 3/4 e 7.5YR 4/4, da scarse a comuni, molto piccole o piccole. Classi tessiturali sabbioso franchi e franco sabbiosi, classi granulometriche SAB e FGR. Scheletro da comune a frequente, da piccolo a molto piccolo Sabbia da 65 a 80%. Non calcarei
Gli orizzonti Bw hanno limite superiore da 30 a 52 cm e spessore da 10 a 48 cm Colore matrice umido: 10YR con value da 4 a 5 e chroma da 3 a 4 Screziature 7,5YR 4/4, da assenti ad abbondanti, molto piccole. Presenti pellicole e concrezioni ferromanganesifere. Classi tessiturali FS, SF e S, classi granulometriche FGR, SKF e SKS. Scheletro da comune ad abbondante, da piccolo a molto piccolo Sabbia da 61 a 94% Non calcarei.
Gli orizzonti C hanno limite superiore da 45 a 100 cm e spessore da 60 a 135 cm Colore matrice umido: 2.5Y o 10YR con value da 5 a 6 e chroma da 3 a 4 Classi tessiturali S e SF, classi granulometriche SKS e SAB. Scheletro abbondante, da piccolo a molto piccolo Sabbia da 88 a 100% Non calcarei.
Fasi di serie
BLL1 BELLAVISTA Franco sabbiosa

Profilo rappresentativo della serie
Codice profilo P31/24