Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Fase di Serie

 
Scheda Fase di Serie
Sigla TEO1
Nome TESORINO a depositi organici poco alterati
Serie TEO
UnitÓ cartografiche 169 (TEO1).
Descrizione generale della serie I suoli presentano un orizzonte superficiale profondo 40 cm, di colore grigio rossastro, costituito da sostanza organica parzialmente decomposta, neutro; orizzonti profondi spessi 20 cm di colore grigio rossastro, costituito da sostanza organica indecomposta, debolmente acido; Substrato di colore grigio, franco sabbioso, debolmente acido; il suolo Ŕ non calcareo fino a 120 cm di profonditÓ
Caratteri specifici
Morfologia Superfici paludose a rischio di inondazione molto alto, talvolta bonificate per colmata
Drenaggio Impedito
PermeabilitÓ Moderatamente elevata
Parent material Depositi palustri
Distribuzione Pianura Mantovana Centrale tra Rivalta sul Mincio e Mantova. Estensione circa 400 ha.
Sito tipo A nord di Rivalta sul Mincio presso la Corte il Tesoro svoltare a destra verso il F. Mincio e quindi ancora a destra; il sito Ŕ localizzato nel secondo appezzamento sulla sinistra.
Caratteristiche degli orizzonti
Oe: spessore 15-35 cm; scheletro assente; tessitura sabbioso franca; colore matrice hue 2,5YR o 7,5YR, value 5 o 3, chroma 0-1; screziature assenti; reazione all'HCl nulla.
Oi: profonditÓ 15-35 cm, spessore 15-35 cm; scheletro assente; tessitura franco sabbiosa; colore matrice hue 2,5YR o 7,5YR, value 4-5, chroma 1-2, 4; screziature assenti; reazione all'HCl nulla.
Cg: profonditÓ 50- 90 cm; scheletro comune; tessitura franco sabbiosa; colore matrice hue 10YR, value 5, chroma 1; screziature assenti; reazione all'HCl nulla.
ProprietÓ applicative
I suoli TEO1 sono inadatti all'agricoltura (Vw), e, pur non mostrando fenomeni di erosione, presentano limitazioni difficilmente eliminabili, legate alla presenza di acqua nel profilo, tali da restringere l'uso al pascolo o alla forestazione o come habitat naturale; non sono adatti allo spandimento dei reflui zootecnici (N), per limitazioni dovute alla presenza di falda e all'inondabilitÓ; non sono adatti allo spandimento dei fanghi di depurazione (N), per limitazioni connesse al drenaggio, alla presenza di falda e all'inondabilitÓ; hanno capacitÓ protettiva bassa (B) nei confronti delle acque superficiali per limitazioni legate al comportamento idrologico e all'inondabilitÓ, e bassa (B) nei confronti di quelle sotterranee per limitazioni dovute alla permeabilitÓ; il loro valore naturalistico Ŕ alto (A).

Profilo di riferimento della Fase di Serie
Codice profilo P81/23