Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Fase di Serie

 
Scheda Fase di Serie
Sigla PGO3
Nome POLENGO franco sabbiosa, a substrato sabbioso calcareo
Serie PGO
UnitÓ cartografiche 494 (PGO3).
Descrizione generale della serie I suoli presentano un orizzonte superficiale di spessore 30-45 cm, di colore bruno scuro, a tessitura franco sabbiosa o franca, scheletro da assente a scarso, molto piccolo; sono da subacidi a neutri; gli orizzonti profondi, nella loro parte superiore, hanno spessore di 35-40 cm, colore bruno o bruno giallastro scuro, tessitura franca o franco sabbiosa; sono neutri; nella parte intermedia (Btg), hanno spessore di 30-45 cm, colore bruno giallastro scuro con screziature bruno giallastre, tessitura franco sabbiosa o franco sabbioso argillosa; sono prevalentemente neutri; mentre nella parte inferiore (CBg), hanno spessore di 17-25 cm, colore bruno grigiastro con screziature bruno scuro, tessitura sabbioso franca o franco sabbiosa; sono da neutri o subalcalini. Il substrato parte generalmente da 100-130 cm di profonditÓ, di colore bruno grigiastro con screziature bruno forte, a tessitura sabbiosa; sono da neutri a subalcalini.
Caratteri specifici
Morfologia superfici terrazzate poste ai margini delle principali valli attive e fossili
Drenaggio mediocre
PermeabilitÓ moderatamente bassa
Parent material depositi fluviali o fluvioglaciali medi, calcarei
Distribuzione I suoli PGO3 occupano 1300 ha in alcune importanti delineazioni al centro dell'area.
Sito tipo Nel Comune di Paderno Ponchielli, compreso fra la localitÓ di S.Gervasio e la Roggia Gabanina.
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzontri Ap hanno TSB medio ( circa 54 %)
Gli orizzontri Bt sono pi¨ desaturati, hanno TSB medio ( circa 54 %)
ProprietÓ applicative
I suoli PGO3 sono adatti all'agricoltura (IIw), presentando moderate limitazioni, legate alla presenza di acqua nel profilo che richiedono una opportuna scelta delle colture e/o moderate pratiche conservative; sono adatti senza limitazioni allo spandimento dei reflui zootecnici (S1); sono adatti allo spandimento dei fanghi di depurazione (S2), con lievi limitazioni connesse al pH; hanno capacitÓ protettiva moderata (M) nei confronti delle acque superficiali per limitazioni legate al comportamento idrologico, e moderata (M) nei confronti di quelle sotterranee per limitazioni dovute alla permeabilitÓ; il loro valore naturalistico Ŕ basso (B).

Profilo di riferimento della Fase di Serie
Codice profilo P116/33