Banca Dati Suoli LOSAN :: Scheda Fase di Serie

 
Scheda Fase di Serie
Sigla CDD3
Nome CA' DEL DIAVOLO franca, con ghiaia comune
Serie CDD
UnitÓ cartografiche 305 (CDD3).
Descrizione generale della serie I suoli presentano un orizzonte superficiale di spessore 20-35 cm, di colore bruno scuro o bruno giallastro scuro, a tessitura franca (franco sabbiosa), frammenti da frequenti a scarsi, piccoli; sono subacidi (acidi); gli orizzonti profondi nella loro parte superiore (Bt), hanno spessore di 15-30 cm, colore bruno forte, tessitura franca, frammenti frequenti (scarsi) medi e piccoli; sono subacidi; nella parte intermedia (BC), hanno spessore di 40-50 cm, colore bruno giallastro, tessitura franco sabbiosa, frammenti frequenti medi, sono subacidi; mentre nella parte inferiore hanno orizzonti fortemente calcarei (Ck), di spessore 20-40 cm, colore bruno pallido, tessitura franco sabbiosa, frammenti abbondanti medi e piccoli. Il substrato parte da 60-120 cm di profonditÓ, hanno frammenti da abbondanti a molto abbondanti piccoli e medi, sono calcarei.
Caratteri specifici
Morfologia Superficie rappresentativa modale "dell'alta pianura ghiaiosa" a morfologia pianeggiante e con evidenti tracce di paleoidrografia a canali intrecciati (braided).
Drenaggio Buono
PermeabilitÓ Moderata
Parent material Depositi fluvioglaciali costituiti da ghiaie con sabbia, calcaree
Distribuzione Settore ad Ovest del comune di Mornico al Serio 1100 Ha
Sito tipo Comune di Ghisalba, a sud della SP 122, tra le localitÓ C.na Baitella e C.na Vite Vecchia.
Caratteristiche degli orizzonti
Gli orizzonti Ap hanno spessore da 30 a 45 cm; colore matrice umido 7.5YR 4/4 e 10YR con value 4 e chroma da 3 a 4; struttura poliedrica subangolare, da fine a grande, da debolmente sviluppata a moderatamente sviluppata; classe tessiturale franco sabbiosa e franca; scheletro da scarso a frequente, piccolo; argilla da 8 a 12%; carbonio organico da 1.3 a 1.8%; C.S.C. da 14 a 15 meq/100g; T.S.B. da 47 a 70%; pH da subacido a neutro (da 6.1 a 7.3).
Gli orizzonti Bt hanno limite superiore da 30 a 45 cm e spessore da 35 a 42 cm; colore matrice umido 7.5YR con value da 4 a 5 e chroma 4 e 10YR 5/3; screziature 2.5Y 5/2, da scarse a comuni, medie; da poche a comuni argillans; struttura poliedrica subangolare, da media a grande, moderatamente sviluppata; classe tessiturale franco sabbioso argillosa, franca e franco sabbiosa; scheletro da scarso a frequente, piccolo; argilla da 6 a 18%; carbonio organico da 0.2 a 1.8%; C.S.C. da 9 a 15 meq/100g; T.S.B. da 58 a 72%; pH da subacido ad alcalino (da 5.9 a 8.0).
Gli orizzonti C hanno limite superiore da 50 a 95 cm; colore matrice umido 2.5YR 7/2, 10YR con value da 4 a 5 e chroma da 2 a 4 e 2.5Y 4/1; poche pellicole di carbonati; struttura incoerente; classe tessiturale sabbiosa; scheletro da frequente ad abbondante, piccolo; argilla da 3 a 4%; carbonio organico da 0.0 a 0.6%; C.S.C. da 0 a 26 meq/100g; T.S.B. da 20 a 100%; pH da acido a molto alcalino (da 4.8 a 8.6); sono da non calcarei a molto calcarei (carbonati totali da 0 a 31%).
ProprietÓ applicative
I suoli CDD3 sono adatti all'agricoltura (IIs), presentando moderate limitazioni, legate a caratteristiche negative del suolo che richiedono una opportuna scelta delle colture e/o moderate pratiche conservative; sono adatti allo spandimento dei reflui zootecnici (S2), con lievi limitazioni dovute alla granulometria; sono adatti allo spandimento dei fanghi di depurazione (S3), con moderate limitazioni connesse alla CSC; hanno capacitÓ protettiva elevata (E) nei confronti delle acque superficiali, e moderata (M) nei confronti di quelle sotterranee per limitazioni dovute alla permeabilitÓ e alla granulometria; il loro valore naturalistico Ŕ basso (B).

Profilo di riferimento della Fase di Serie
Codice profilo P27/30